contatore statistiche per siti
giovedì, 19 luglio 2018

Il rigore non c’è e lui tira fuori. Grande gesto di fair-play di un 13enne

 

 

Bellissima lezione di un baby-calciatore al mondo del calcio.
Durante la partita del campionato giovanissimi tra F.C. Aprilia e Connect Calcio a 5 l’arbitro assegna un rigore inesistente, il giovane va sul dischetto del rigore e lo calcia di proposito fuori.
L’autore del gesto è Nicolò Franscescotti 13 anni.

La partita finirà 6 a 0 e lui alla fine di rete ne segnerà un’altra, ma quel rigore era evidentemente troppo.
Per il ragazzo i complimenti di compagni, avversari e anche dell’arbitro.

(Video di Alessandro Gaudino)