contatore statistiche per siti
mercoledì, 19 settembre 2018

Rivoluzione elettrica: in arrivo a Gaeta 30 colonnine di ricarica, per uno sviluppo comprensoriale sostenibile

 

 

Approvato in giunta lo schema del Protocollo d’intesa tra Comune di Gaeta e Enel X Mobility S.r.l. per la realizzazione di 30 colonnine di ricarica per veicoli elettrici. Una “rivoluzione” in termini di mobilità urbana che rappresenta, anche per la città di Gaeta e l’intero Golfo, un fattore di crescita oltre che un presupposto indispensabile per una politica comprensoriale di sviluppo sostenibile. Si guarda al futuro attraverso la realizzazione di una rete di ricarica elettrica in ambito urbano, frutto della sinergia tra l’Amministrazione Comunale di Gaeta ed il colosso energetico.

“Ringrazio Enel X Mobility – commenta soddisfatto il Sindaco Mitrano – per aver individuato in Gaeta un luogo idoneo all’installazione di infrastrutture di ricarica elettriche che permetteranno una significativa opportunità per lo sviluppo sostenibile nel settore dei trasporti”. “Iniziamo oggi – aggiunge Mitrano – un percorso virtuoso che interessa non solo la città di Gaeta ma un’area territoriale vasta che potrà beneficiare di queste colonnine di ricarica per veicoli elettrici”. “Inoltre – prosegue il primo cittadino – è mia intenzione coinvolgere a breve i Sindaci di Formia, Itri e Minturno, in un’ottica di dialogo e concertazione affinché si incentivi una mobilità in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici andando a rispondere ad una crescente domanda di tutela e vivibilità del territorio”.

“Come Amministratori – conclude Mitrano – abbiamo il compito di dare risposte concrete ad una condivisibile richiesta di qualità ambientale incentivando anche una mobilità sostenibile affinché il nostro Golfo sia un luogo sempre più libero da smog e fattori inquinanti”.

Nei prossimi giorni, i tecnici di Enel X Mobility e degli uffici comunali procederanno all’individuazione di postazioni di parcheggio ritenute strategiche. Nei punti di sosta verranno installate 30 colonnine abilitate alla ricarica di tutti gli autoveicoli elettrici attualmente in commercio. Enel si impegna inoltre a provvedere a propria cura e spese ad installare un sistema di infrastrutture intelligenti per la ricarica dei veicoli elettrici (“EV Charging Station”, ovvero “Pole Station”, “Box Station”, “Fast Recharge”, “Fast Recharge Plus”, “V2GStation), gestite con le più avanzate tecnologie informatiche per il controllo “Electric Mobility Management”, in grado di rispondere alle attuali e future esigenze di una mobilità urbana evoluta e sostenibile. Il Comune di Gaeta, infine, provvederà ad implementare la segnaletica stradale e la cartellonistica indicando le aree di sosta per le ricariche. Informazioni che verranno veicolate inoltre attraverso applicazioni, internet ed i social media per consentire anche a chi verrà in visita Gaeta o si troverà di passaggio, di poter usufruire della fornitura energetica.