contatore statistiche per siti
lunedì, 25 giugno 2018

Russia 2018, le emissioni mondiali

 

 

Ormai ci siamo, alle 17,00 odierne inizierà ufficialmente la 21^ edizione del Campionato Mondiale di Calcio che si terrà in Russia sino al 15 luglio. Il primo incontro in programma vedrà i padroni di casa impiegati con la modesta Arabia Saudita; saranno 11 le città coinvolte e 12 gli stadi a disposizione delle 32 squadre che daranno la caccia all’ambito trofeo disegnato dallo scultore italiano Silvio Gazzaniga e prodotto dall’azienda Bertoni

Il paese ospitante ha ampiamente celebrato la manifestazione con molteplici emissioni, l’ultima giunta proprio stamane: un foglietto da 100 rubli in cui la Coppa FIFA è ritratta al centro di una sfera in cui sono rappresentati anche alcuni impianti che ospiteranno le attese sfide.

Anche altre amministrazioni postali hanno celebrato il mondiale come la Spagna che lo scorso 11 maggio ha posto in commercio un francobollo in cui appare il logo ufficiale della competizione continentale dal facciale di 2,00 euro.

Le Furie Rosse, che da ieri sono balzate alle cronache per l’incredibile esonero del CT Lopetegui, riusciranno nuovamente nell’impresa di otto anni fa? Non ci resta che attendere per appurare se questa scelta – a parere di molti azzardata – dia o meno i suoi frutti.

a cura di Alessandro Di Tucci