In data 25 marzo 2020, i militari della locale stazione carabinieri deferivano in stato di libertà un 40enne del luogo. il predetto, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, con permesso di allontanarsi dalla propria abitazione solo nei giorni di lunedi e mercoledi  per recarsi presso il sert di Formia, veniva fermato dai militari operanti senza dare alcuna giustificazione, violando pertanto, il d.p.c.m. datato 09.03.2020 (e successive modificazioni) recante disposizioni in materia di “contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-19”.