contatore statistiche per siti
venerdì, 15 dicembre 2017

Tennis, il CT Gaeta supera per 5-1 il Davis 76

 

Domenica 28 maggio spareggio casalingo per accedere al tabellone nazionale

 

Il Circolo Tennis Gaeta targato Coldwell Banker passa a Civita Castellana 5-1 e si qualifica per la finale di spareggio che garantisce l’ultimo posto al tabellone nazionale che conduce alla serie B. Un match giocato in condizioni estreme a causa del forte vento che non ha comunque impedito agli atleti del sodalizio tirrenico allenato da Attilio Rubino di superare il coriaceo CT Davis 76. Nei primi due match di giornata erano i fratelli Paciello a scendere in campo.

Andrea Paciello (2.4) sfidava Andrea Roscioli (2.7) e, fin dalle prime battute, il giocatore gaetano metteva in campo freschezza atletica e tecnica prevalendo quindi abbastanza agevolmente con il punteggio di 6/2 6/1. Luca Paciello (3.1), in un match equilibrato sulla carta, sfidava il giovane Federico Fioriti (3.1). L’incontro si trasformava in un’autentica battaglia che però vedeva prevalere l’atleta di casa per 6/4 7/5. Nulla da fare quindi per il più piccolo dei Paciello che non riusciva a cogliere alcune opportunità nel secondo set per prolungare il match.

Sull’1-1, scendevano in campo il n.1 del CT Gaeta, Claudio Grassi (2.2) e il n.2 Giovanni Calvano (2.4). Grassi sfidava Andrea Del Prete (2.4) mentre Calvano affrontava Alessandro Cortegiani (2.4). Il toscano, ex 300 al mondo, metteva subito in chiaro i valori e dominava il primo set vincendo per 6-2. La partita proseguiva sullo stesso binario anche nel secondo set con Grassi che raggiungeva il 4-1. Era proprio Del Prete con orgoglio a risalire e trovare la parità con tre game di fila ma con esperienza Grassi alla fine riusciva ad avere la meglio chiudendo con un perentorio 6-4. In contemporanea c’era grande lotta sul campo adiacente dove Calvano e Cortegiani sfidavano il vento con scambi lunghissimi. Il tennista formiano, con un solido rovescio e numerose palle corte, riusciva a portare il match dalla sua parte chiudendo in due set con il punteggio di 6/2 6/3.

Sul 3-1 erano i doppi a decidere le sorti del match. Per il CT Gaeta le coppie erano formate da Albanese/Rubino e da Grassi/A.Paciello. Dopo pochi game, il giovane Fioriti accusava un dolore muscolare e costringeva il team di casa ad abbandonare dando così il punto della vittoria al CT Gaeta. Il punteggio finale diveniva più rotondo con la vittoria anche nel secondo doppio.

Nell’altro match di spareggio il Circolo Forum Roma aveva la meglio per 4-2 in trasferta sul Viterbo raggiungendo così il team presieduto da Antonino Santella nella finale di spareggio. Grande soddisfazione espressa da parte del partner club Antonio Spicciariello: “siamo stati concentrati e decisi in ogni match riuscendo a far emergere i valori. Ora dobbiamo lavorare al meglio questa settimana per farci trovare pronti nel match spareggio di domenica prossima. Fino ad ora abbiamo dimostrato di meritare il tabellone nazionale, ora bisogna conquistarlo sul campo anche grazie all’aiuto dei numerosi tifosi che certamente saranno presenti sui campi di Via Annunziata”.

Appuntamento quindi domenica 28 Maggio, ore 10.00, presso il Circolo Tennis Gaeta per il match spareggio contro il Circolo Forum Roma.