contatore statistiche per siti
domenica, 24 giugno 2018

Tenta il suicidio a 17 anni: il nonno lo salva ma è in gravi condizioni

 

 

Un ragazzo di 17 anni residente a Sant’Apollinare è ricoverato in gravissime condizioni dopo aver tentato di togliersi la vita impiccandosi.
La speranza di sopravvivenza gliel’ha data il nonno trovandolo nel capannone adiacente alla loro abitazione e rimuovendogli la corda dal collo.

Il ragazzo è stato immediatamente soccorso, ma le sue condizioni sono apparse subito disperate e, per questo, è stato trasferito prima all’ospedale Santa Scolastica di Cassino e poi d’urgenza all’Umberto I di Roma. Le cause del gesto sono al vaglio dei carabinieri.