In data 23 ottobre 2020, i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Terracina, nell’ambito di attività di controllo del territorio, identificavano e deferivano in stato di libertà per il reato di “tentata rapina” un 36enne del luogo.

In particolare il prevenuto, la sera del 22 ottobre scorso, dopo aver avvicinato in una pubblica via un 29enne, dietro la minaccia di un coltellino, tentava di farsi consegnare del denaro, non riuscendo nel proposito criminale a causa dell’immediato allontanamento della vittima.