contatore statistiche per siti
lunedì, 17 dicembre 2018

Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, le iniziative del Comune di Gaeta

 

 

Procede senza sosta l’attività dell’Amministrazione comunale di Gaeta volta a migliorare la cura, il decoro e la tutela ambientale della città. In questi giorni sono in corso diverse operazioni di bonifica del verde pubblico predisposte dall’ufficio ambiente consistenti nella potatura di alberi, nel taglio dell’erba e nella pulizia complessiva in diverse zone della città. Intereventi svolti dagli operatori e finalizzati a garantire l’igiene, la cura, la sistemazione degli spazi cittadini e, più in generale, una migliore qualità della vita urbana.

La tutela ambientale – commenta l’Assessore all’ambiente Mauro Fortunatoè una delle priorità volta a rendere Gaeta una città sempre più bella, pulita ed accogliente a beneficio di residenti e turisti“. “Occorre – aggiunge Fortunatol’impegno di tutti e per questo intendo far leva sul condiviso senso di civiltà per favorire il rispetto dell’ambiente e del patrimonio pubblico invitando a segnalare situazioni di degrado e denunciando chi invece distrugge, sporca ed inquina la nostra città“.

E gli strumenti non mancano. E’ infatti potenziata l’attività di controllo del territorio da parte dei Vigili urbani di Gaeta anche in materia di tutela ambientale e controllo sulla raccolta differenziata. Le segnalazioni scritte, che ricevono una priorità in termini di intervento, possono essere effettuate presso il Comando della Polizia Locale compilando delle apposite schede oppure contattando telefonicamente il centralino allo 0771.469300.

Nel solo mese di maggio sono trenta le contravvenzioni da parte della polizia municipale del Comune di Gaeta per il mancato rispetto delle regole imposte dalla raccolta differenziata.

Il corretto conferimento dei rifiuti differenziati – prosegue l’Assessore- è fondamentale per la riuscita del sistema di raccolta urbana e per tale motivo abbiamo deciso di intensificare, soprattutto nel quartiere medievale di Gaeta, i controlli per incentivare a collaborare di più e meglio i cittadini e turisti“.

Andiamo a rafforzare i nostri punti di forzaconclude Fortunato e tra questi, le nostre spiagge attraverso la consueta pulizia degli arenili da parte degli operatori così come pianificato dai nostri uffici“. Dal primo giugno si procederà con un intervento di pulizia radicale dei rifiuti presenti sulle spiagge per rendere ancora più accogliente il litorale apprezzato per la sua sabbia dorata. Intanto nei prossimi giorni il territorio comunale di Gaeta sarà interessato dai seguenti interventi di pulizia, potatura alberi e tagli erba con l’istituzione del divieto di sosta con rimozione:

  • 26 maggio: Via Bausan, Via Docibile, Via Regina Maria Sofia, dalle ore 7.30 fino al termine dei lavori;

  • 28 maggio: Corso Italia lato dx, Via Roma e traverse, dalle ore 7.30 fino al termine dei lavori;

  • 29 maggio: Corso Italia lato sx, Via S. Nilo, dalle ore 7.30 fino al termine dei lavori;

  • 30 maggio: Via Amerigo Vespucci, Monte Amiata, dalle ore 7.30 fino al termine dei lavori;

  • 31 maggio: Via Milano e Via Torino, dalle ore 7.30 fino al termine dei lavori.