contatore statistiche per siti
lunedì, 20 agosto 2018

“Un Festival per Supereroi”

 

 

Si è tenuta oggi presso il Gran Caffè Tirreno la conferenza stampa della quarta edizione del Formia Film Festival.

Inaspettata quanto sorprendente l’apparizione di Spider-Man che ha preso posto al tavolo dei relatori. Assieme al noto supereroe erano seduti il fondatore e direttore artistico del Festival Daniele Urciuolo, il Presidente ConfCommercio Lazio Sud Giovanni Acampora, il Presidente dell’associazione territoriale FORMIA ConfCommercio Lazio Sud Giovanni Orlandi; l’affascinante attrice e madrina Marianna Di Martino. Ad introdurre l’evento la coordinatrice generale del Festival Roberta Nardi.

Sulla presenza di Spider-Man il direttore Daniele Urciuolo ha dichiarato “l’ho chiamato io. Oggigiorno per realizzare grandi eventi come questo Festival c’è bisogno di supereroi, vista la non facile situazione in cui versa il nostro Paese ma è importante condividere progetti come questo con tutta la Comunità”.

Il Presidente ConfCommercio Lazio Sud Giovanni Acampora ha sottolineato come sia necessario un ragionamento comprensoriale di queste manifestazioni al fine di far crescere il nostro territorio, mettendo a disposizione la rete di imprese della provincia di Latina, che rappresenta.

Sono altresì intervenuti Giovanni Orlandi, Olimpio Di Mambro, il Maestro Umberto Scipione, Aldo Repici e Massimo Patroni Griffi, quest’ultimo ha presentato in anteprima il Premio “La Città di Formia incontra il Cinema” realizzato per l’occasione e che sarà consegnato sabato 5 maggio all’attrice Milena Vukotic.

La madrina Marianna Di Martino, attrice siciliana nota al grande pubblico per le sue interpretazioni in film come “Ex – Amici come prima”, “Un fantastico via vai” “Operazione U.N.C.L.E.”, “Come saltano i pesci” ha dichiarato “E’la prima volta che ricopro il ruolo di Madrina in un Festival e credo che sia fondamentale unire il territorio come fa questo evento e avvicinare i giovani e tutte le persone alle belle storie del Cinema”.

Il Formia Film Festival è in partnership con Save the Children, organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro e il pomeriggio di giovedì 3 maggio sarà protagonista di un incontro al Multisala del Mare di Formia.

Al fine di creare un’esperienza formativa per i giovani studenti del Golfo di Gaeta sono stati coinvolti – per le proiezioni mattutine – gli Istituti Comprensivi di Formia, Gaeta, Fondi, Itri e S.S.Cosma e Damiano.

Tante sono le novità di quest’anno. Prima tra tutte la collaborazione tra Alfiere productions e l’Ass. Controtempo. Da quest’anno – infatti – anche il Formia Film Festival avrà la sua area ospitalità dedicata agli addetti ai lavori: IL…lounge, sarà curata dallo chef gourmet Ciro De Simone, del ristornante IL seafood restaurant di Marina di Seiano, con il supporto dell’Istituto alberghiero di Formia. L’organizzazione de IL…lounge è gestita dall’associazione Controtempo, presieduta da Simona de Melas ed Elena Foti.

Tanti saranno gli omaggi; si ricorderà Christian Oz Repici (sceneggiatore di Formia scomparso 4 anni fa all’età di 26 anni a cui è dedicato il premio alla miglior sceneggiatura).

L’omaggio a Gianluca Petrazzi (stuntman italiano scomparso prematuramente) premiato a Formia nel 2016 come miglior stuntman italiano.

Ci sarà anche un omaggio al grande Paolo Villaggio con un premio alla carriera “La città di Formia incontra il Cinema” realizzato dall’artista scultore Massimo Patroni Griffi; il premio sarà consegnato all’attrice Milena Vukotic, compagna di set dell’attore scomparso lo scorso anno. Il momento sarà coordinato dal regista Aldo Manfredi e dalla conduttrice televisiva Angela Achilli.

L’omaggio a Pino Daniele fortemente voluto dalla Confcommercio Lazio Sud nella figura del Presidente Giovanni Acampora.

A proposito di musica, una delle novità di questo 2018 è l’introduzione del Premio Soundtrack alla migliore colonna sonora tra le opere in gara, con una giuria composta da: Olimpio e Glauco Di Mambro, dal Maestro Umberto Scipione, ai quali si aggiunge Giordano Carnevale.

La GiuriaTecnica sarà composta da Adelmo Togliani, sceneggiatore, attore, regista, produttore di Roma (Presidente), Lucianna De Falco, attrice di Ischia (Vicepresidente), Cristina Puccinelli (sceneggiatrice, attrice e regista di Lucca), Roberto Conforti costumista e scenografo anch’egli toscano e Michele Fofi – presidente Civitanova Film Festival.

A proposito di gemellaggi, quest’anno il Formia Film Festival ha stretto gemellaggi con il Love Festival che si svolge tra Perugia e Arezzo, il Civitanova Film Festival, il React Film Fest di Catanzaro, il Catania Film Fest, il Kalat Nissa Film Festival sempre in Sicilia e il Social World Film Festival di Vico Equense.

Protagonista della serata di apertura, il 3 maggio, sarà la poliedrica attrice, performer ed influencer Diana Del Bufalo. Tra gli ospiti della serata conclusiva sabato 5 maggio invece l’attrice argentina Maria Clara Alonso, nota al grande pubblico per la serie Disney “Violetta”, che presenterà il Teaser di “Insane Love” di Eitan Pitignani con Filippo Gattuso suo partner di set.

Tra gli ospiti anche Stella Egitto, Luigi Fedele, Mirko Frezza, Fabio Boga, Alice Bellagamba, Antonia Liskova, Christian Marazziti, Giovanni Virgilio, Giuseppe Alessio Nuzzo, Eitan Pitignani, Emiliano Marsili, Gaby Mudingay, Martina Catalfamo, Jun Ichikawa e tanti altri.

Interverranno al Formia Film Festival 2018 Alessandro Musto e Gianni Donati rispettivamente produttore e direttore artistico di STARINSIEME Produzioni, a presentare nuovi progetti 2018/2019.

Il Festival sarà condotto da Andrea Fico e Fabiola Dalla Chiara, mentre le inviate saranno Chiara Verrico e Maria Concetta Valente. Tra i collaboratori Simone Bracci, Emanuele Rauco, Andrea Refuto, Natale Pulito. Saranno presenti al Festival anche Michele Fattizza, Carlotta Calmarini, Ilaria Fioravante, Giuseppe Di Monte, l’hair-stylist Michele Spanò, la stilista Francesca Surace.

Tra i libri che saranno presentati al festival “Terra Mia” di Claudio Poggi e Daniele Sanzone, “La Poetica del male” di Simone Bracci, il romanzo “Vorrei che fosse già domani” di Miriam Candurro e Massimo Cacciapuoti edito da Garzanti e “Arilli di melograno”, opera prima di Enrichetta Glave, The Freak editori.

Tra i film fuori concorso ricordiamo il pomeriggio del 3 maggio “MALARAZZA” di Giovanni Virgilio con Stella Egitto e Paolo Briguglia, la sera del 3 maggio “QUANTO BASTA” di Francesco Falaschi, il pomeriggio del 4 maggio “TIZZO – Storia di un grande campione” di Alessio Di Cosimo, il pomeriggio del 5 maggio il “LA VOCE DI FANTOZZI” di Mario Sesti, prodotto dalla società Volume.

In questi giorni pubblicheremo il programma definitivo sui nostri canali ufficiali (sito internet, sociale e media partner).

Si ringraziano i partner istituzionali: Comune di Formia, ConfCommercio Lazio Sud, Latina Film Commission, Cineteca Nazionale, Pro Loco Formia, Visit Formia.

Si ringraziano i Media partner ufficiali: Radio Spazio Blu, Golfo e Dintorni, Lazio TV.

Si ringraziano gli Sponsor: Caffè Milord, Acqua Fiuggi, Bodema Latina Jaguar-Land Rover, Bufala Street in Tour, Cover&more, Odontoiatrica Urciuolo, E’coute, Free Joint Italia, Hamilton Shoes, Ottica Lucciola, Pimpinella Arredamenti, Gradone Assicurazioni UnipolSai, Ala & Partners, British school Formia, Cem costruzioni edili e marittime, Alfamarine s.a.s., Allestimenti Le Rose, Oasi di Benessere, Antica pizzeria Ciro, Eco service SPA, I segreti di diano, Pianeta bimbo Farmasanitaria, Ponè Parrucchieri, Starlights, Tosti Panini Gourmet, Delia veneziano Hair&Beauty / Quikor,