contatore statistiche per siti
domenica, 16 giugno 2019

Un gaetano in gara al Carnevale di Rio

 

 

Da Gaeta a Rio de Janeiro per coronare un sogno: partecipare al Carnevale più famoso del mondo.

Sfilare davanti a 300mila persone ballando samba e partecipando alla gara non è cosa facile eppure Enrico ci è riuscito:

Dopo vent’anni a organizzare il Carnevale in discoteca al Sombrero e poi al Millaenya con cui organizzavamo anche il carro a Pontecorvo, sempre travestito, grazie a mia cugina che mi preparava ogni anno un vestito diverso,  avevo il sogno di andare a vedere il Carnevale più bello del mondo a Rio in Brasile“.

Un viaggio che Enrico sognava da oltre 10 anni e che, finalmente, ha compiuto: “Arrivato nella città carioca grazie a un amico di Roma conosciuto a Rio, sono entrato nella scuola di samba Paraiso do tuiuti, arrivata seconda nel 2018 e quest’anno ottava: posso dire che sono andato per vedere la finale mondiale del Carnevale e mi sono trovato in campo, al Sambodromo, a giocarla, un’emozione unica e indescrivibile“.