“Usciamo da un weekend pesante ma sicuramente ricco di emozioni, un fine settimana che ha visto raggiungere i risultati più alti negli ultimi quattro anni”. Così il sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, ai microfoni di Radio Show Italia 103,5.
“In due giornate -continua il primo cittadino-, sabato e domenica, abbiamo raggiunto 250 bus, questo come punto di riferimento, ovviamente ci sono tutte le automobili e le persone che sono venute con vari mezzi. Abbiamo stimato circa 40mila persone tra sabato e domenica, un record assoluto che ci vede ancora protagonisti come meta turistica invernale: questo ci incoraggia a lavorare meglio. Ci incoraggia a credere in questo progetto che ha cambiato le abitudini della città di Gaeta, che ha cambiato le abitudini dei commercianti. In passato durante questo periodo in genere avevano l’abitudine a chiudere e riaprire solamente durante le vacanze natalizie. Invece, questo trend sempre in crescita ha fatto sì che ci fosse la consapevolezza che Gaeta potesse lavorare durante tutto l’anno, quindi questo risultato di oggi ci dà sicuramente tanta forza tanta energia e tanta carica. Oggi, poi, weekend particolare: la sfilata dei Babbi Natale in 500, Gaeta medievale strapiena, addirittura per prendere il trenino una fila di 300 metri lineari”.

”Se Sanremo è la città dei fiori -conclude Mitrano- possiamo dire che Gaeta è la città delle luci, delle emozioni, la città che fa battere il cuore”.