Per domenica 9 agosto 2020 l’Ente Regionale Parco Naturale Regione Monti Ausoni e Lago di Fondi, nell’ambito degli eventi che organizza e promuove, anche in collaborazione con realtà dell’associazionismo locale, per il programma regionale “Estate 2020 – VIVI I PARCHI DEL LAZIO”, propone l’iniziativa “Le vie del carbone e le carbonaie”.

L’iniziativa, a cura dell’associazione “Svalvolati – Into the wild” di Terracina, attraverso un’attività didattica e laboratorio ambientale si propone di “ricostruire una carbonaia su un’antica piazzola originale per riscoprire le antiche tradizioni proprie del nobile mestiere dei carbonai, attraverso anche la conoscenza e valorizzazione delle testimonianze ancora presenti sul territorio”.

L’appuntamento è fissato per le ore 8,30 presso la fonte di Santo Stefano, in via Santo Stefano a Terracina (LT). Per informazioni e prenotazioni occorre telefonare al n. 3405546554.

L’iniziativa sarà svolta nel rispetto delle norme di sicurezza previste da questa fase di emergenza sanitaria a causa dell’epidemia da Covid-19, quali il distanziamento e indossare mascherine.

“Con questa attività – dichiara il Direttore dell’Ente Parco, Lucio De Filippis – il nostro Ente vuole continuare e sviluppare iniziative volte a favorire la memoria della storia dei nostri territori, la tutela e conservazione della ricchezza del patrimonio culturale e di tradizioni, naturalmente connesso a quello ambientale e paesaggistico”.