Covid-19 a Castelforte, Cardillo: “Siamo tutti preoccupati ma non possiamo mollare”

0
57

“Cari concittadini, come tutti ben sappiamo, stiamo vivendo un momento davvero complicato. La pandemia da coronavirus riguarda l’intero pianeta e rischia di mettere in ginocchio l’economia mondiale e a rischio la stessa vita delle persone, soprattutto di quelle più fragili per età o patologie pregresse.

So bene che siamo tutti preoccupati ma non possiamo mollare. Anche a Castelforte, purtroppo, stanno crescendo i contagi. Solo tra ieri e l’altro ieri la Asl Latina ci ha comunicato un incremento di undici persone trovate positive al covid-19. Per fortuna, finora, molte hanno già superato il difficile momento e si sono negativizzate ma dobbiamo stare, comunque, tutti molto attenti. L’uso della mascherina, il distanziamento fisico (che non è distanziamento sociale) va sempre osservato unitamente al frequente lavaggio delle mani.

Ad oggi sono stati effettuati circa 426 tamponi e abbiamo avuto, nel nostro Comune, in totale, 55 casi di persone trovate positive al covid-19. Di queste attualmente 39 continuano ad essere positive: 1 persona è ricoverata e 38 sono a domicilio. Il numero dei negativizzati è di 16 persone.

La situazione, però, è in continua e costante evoluzione e, come sempre, il Comune tramite il sito e i social collegati provvederà a comunicare ogni variazione con la massima trasparenza.

Sento, infine, il bisogno di rilanciare ancora l’ennesimo accorato appello al rispetto delle regole, a non perdere la speranza che tutto migliorerà. Il Comune, tramite il Centro Operativo Comunale (COC) (Numeri di contatto: 335.8406431 – 379.1911799 – 348.7160483) ha da tempo attivato la propria struttura di protezione civile e confidiamo di proseguire con cura e attenzione ad assicurare ogni possibile e necessaria opera di assistenza.

Ognuno, perciò è chiamato a fare la sua parte osservando le misure e le indicazioni degli organi sanitari e a collaborare evitando al massimo di uscire di casa se non per assicurare le normali e giuste necessità. Grazie a tutti per la collaborazione.”

Così sulla pagina ufficiale del Comune il Sindaco Giancarlo Cardillo