Finanziere arrestato a Formia

0
15821

Un finanziere è stato arrestato ieri mattina a Formia.

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato nel corso di un’operazione della Polizia di Stato in collaborazione con la Guardia di Finanza. Era in possesso di diverse dosi di cocaina, in zona Torre di Mola.

L’uomo è assistito dall’avvocato Vincenzo Macari e, nelle prossime 48 ore, si terrà l’interrogatorio di convalida presso il Tribunale di Cassino.


Di seguito il comunicato stampa della Polizia di Stato Questura di Latina:

Nel corso della giornata di ieri, a Formia (LT), la locale Compagnia Guardia di Finanza ed il Commissariato della Polizia di Stato hanno arrestato un 49enne per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un appuntato della Guardia di Finanza, attualmente in forza alla Scuola nautica di Gaeta, non impiegato in servizi operativi.

L’arresto è avvenuto nei pressi di Torre Mola ove poliziotti e finanzieri, impiegati in un servizio congiunto di contrasto allo spaccio di droga, hanno bloccato il 49enne poco dopo averlo notato cedere una dose ad un assuntore.

Le successive attività di perquisizione hanno consentito il rinvenimento di altri quattro grammi di cocaina, suddivisi in undici dosi, che l’uomo aveva nella sua disponibilità al momento dell’arresto; nella circostanza, è stato sottoposto a sequestro il motoveicolo a bordo del quale l’uomo si muoveva ed utilizzato per l’attività di spaccio.

Su disposizione della competente A.G., l’arrestato è ristretto agli arresti domiciliari.