“Fondi europei – un’opportunità per il territorio”. Il convegno promosso da Generazione Formia

0
31

da sinistra Paolo Parasmo Stefania Miele Mario Ruggeri
da sinistra Paolo Parasmo Stefania Miele Mario Ruggeri
“Fondi europei – un’opportunità per il territorio”. E’ il titolo del convegno promosso da Generazione Formia che si terrà venerdì 15 luglio 2016, con inizio alle ore 18:00, presso il Teatro Remigio Paone di Formia. In un momento molto particolare per l’Unione Europea, scossa anche dall’esito del referendum in Gran Bretagna con la vittoria della “brexit” e l’uscita degli inglesi dall’Unione, appare quanto mai opportuno sottolineare l’importanza dell’Unione europea e di quelli che sono i vantaggi per gli stati membri, al netto delle criticità esistenti e che meriterebbero un esame approfondito e capillare. I Fondi europei costituiscono un’opportunità per il territorio ma esiste poca conoscenza in materia. L’Italia è, infatti, uno dei Paesi dell’Unione contrassegnato da uno scarso utilizzo dei fondi messi a disposizione dell’Unione medesima. Un’occasione dunque da non perdere e da cogliere a piene mani. Il convegno moderato da Saverio Forte, giornalista di Teleuniverso, vedrà la partecipazione in qualità di relatori del prof. Giuseppe Russo (Prof. Associato Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale); del dr. Enzo Pisacreta (esperto di finanziamenti comunitari per il Terzo Settore) e del dr. Federico Sisti (esperto di finanziamenti comunitari); del dr. Pierpaolo Pontecorvo (Presidente del Centro Europeo di Studi Manageriali) ed infine del dr. Giovanni Nocella della Banca Popolare del Cassinate.
Generazione Formia ha inteso promuovere questo momento di confronto e approfondimento nella consapevolezza che gli enti preposti al governo del territorio dovranno sempre più cercare di attingere a piene mani dai fondi dell’Unione diretti ed indiretti. I finanziamenti europei coprono infatti una vasta gamma di progetti e programmi negli ambiti più diversi:istruzione; salute; territorio; tutela dei consumatori; protezione dell’ambiente; valorizzazione del territorio e delle sue risorse naturali, storiche, culturali e paesaggistiche.