Formia, a teatro la favola pacifista “Piobon”

0
297

Continuano gli appuntamenti del progetto teatrale “Dove eravamo rimasti”, ideato dalla Compagnia Imprevisti e Probabilità e sostenuto dalla Regione Lazio col patrocinio del Comune di Formia.
Il prossimo spettacolo sarà dedicato completamente al pubblico più giovane, ai bambini e alle bambine che ancora sanno meravigliarsi ed emozionarsi davnti alla magia del teatro. “Piobon” è una favola pacifista, una piccola scintilla di luce nel grigiore delle ansie di questo anno molto particolare sia per gli attori che per il pubblico. Per regalare spensieratezza, non c’è nulla di meglio
della fantasia. “Piobon” è un luogo dell’immaginazione, è uno spettacolo scritto per evidenziare la bellezza della pace, con colori, parole, ritmi e tanta creatività. A “Piobon” tutto è logico e tutto non lo è. Ci sono il re e la regina con il loro regno, ma il regno dov’è? E tutti partono per un’assurda guerra ma contro chi? La guerra …. che cosa inutile e ridicola.
La favola si avvicenda con un teatrino di burattini, cavaliere fatti di cartapesta, aquiloni colorati, danze e tanto divertimento. Per i bambini e le bambine di tutte le età.
Scritto e diretto da Annamaria Aceto. Con: Giovanni Tolone, Teresa D’Andria, Pierluigi Cova, Civita Di Tucci, Alessandra Bianchi.
Sabato 17 ottobre e Domenica 18 ottobre ore 17
Teatro della Chiesa di Don Bosco, Via Appia lato Napoli
Bambini ingresso gratuito, adulti 5€
Solo 60 posti a replica, nel pieno rispetto delle normative vigenti nazionali e regionali.
Prenotazione al 338 243 9361