Un successo al di la delle aspettative, per il secondo incontro dell’associazione Confronti.Tema del secondo incontro, dedicato all’arte, è Caravaggio, raccontato dal Professor Fornari, docente di filosofia dell’Università di Bergamo ed appassionato studioso di arte, nel suo libro “La verità di Caravaggio”..
Una disamina della vita dell’artista a 360° le sue opere, ma anche il suo carattere irruento, che spesso lo ha portato ad avere diversi problemi, fino al periodo dell’esilio.

“Vedere la sala gremita è stata una vera soddisfazione– ci dice un emozionato Domenico Mallardi, Presidente dell’Associazione Confronti – sono venute persone da Latina, da Cassino, da Terracina, da Fondi. Caravaggio è, nell’immaginario collettivo, l’Artista. Colgo l’occasione per ringraziare il Professor Fornari che ha fatto una lectio magistralis.”

La serata ha visto la presenza di diverse associazioni locali, tra cui una delegazione del Lions Club di Gaeta, una della FIDAPA Gaeta – Formia Minturno e dalla presenza del Presidente dell’Associazione Musicale San Giovanni a Mare; folta anche la schiera della stampa locale, con la presenza dei maggiori media della provincia, a dare risalto ad un grande evento.

Prossimo incontro, sabato 5 dicembre, e sarà la filosofia il tema portante, con alcune letture del Simposio di Platone a cura del Professor Nilo Cardillo.