Questa mattina il Sindaco Cosmo Mitrano e gli assessori della giunta, si sono recati presso il sito di Via Venezia in cui nascerà un nuovo palazzetto dello sport. Infatti, da meno di una settimana è stato dato il via ai lavori, per la sua costruzione, che richiederà un tempo di circa 200 giorni.

Al loro termine, la città di Gaeta, avrà una struttura che senza dubbio le consentirà di dare lustro ad un suo sport d’elite: la pallamano. Tuttavia il palazzetto, come sottolinea l’assessore allo sport Luigi Ridolfi, potrà essere utilizzato da tutte le rappresentative sportive ed anche come importante luogo di aggregazione della città. D’altronde, è stato ideato e progettato un centro di ultimissima generazione, altamente sostenibile che già pensa al futuro. Grazie all’implementazione di un’area dell’Ex Avir tramite interventi non invasivi, potrà essere possibile infatti, aggiungere ulteriori tribune con altre centinaia di posti.

Prima che termini il suo secondo mandato, il primo cittadino non nasconde la gioia e l’emozione nel vedere concretizzarsi un progetto atteso da molti anni e che potrà finalmente inserire tra le più importanti opere realizzate per la città. Questo importante traguardo, con le parole del sindaco, è frutto di una grande collaborazione di tutta la maggioranza, degli assessori e di quella minoranza costruttiva che vuole mettere in campo energie positive per far crescere la città!

MARIA CONCETTA VALENTE