contatore statistiche per siti
lunedì, 11 novembre 2019

Gaeta, approvato all’unanimità il progetto di recupero dell’area ex Avir (#video)

 

Mitrano: “E’ una vittoria per tutta la città di Gaeta!”

 

Alle ore 21, il consiglio comunale di Gaeta, convocato in seduta straordinaria, ha approvato all’unanimità il progetto preliminare di recupero, sistemazione e valorizzazione dell’area ex Avir, “Polo Culturale Maestri Vetrai” ed adozione di variante urbanistica che di fatto restituisce alla città un’area di 25mila mq. circa.

L’intervento prevede la realizzazione di 51 352 mc contro i 73 958 mc dello stato di fatto, una superficie coperta complessiva di 5 952 mq contro i 7 114 mq dello stato di fatto.

Sono previsti inoltre 5400 mq di sistemazione a verde, circa 240 mq di viali alberati e circa 13 000 mq di verde attrezzato e aree pavimentate, un parcheggio multipiano sul lato prospiciente Via Venezia, composto da i 4 livelli di mq 4 758 ciascuno per un totale di 19 032 mq per complessivi 668 posti auto con un tetto giardino, che faccia da copertura del parcheggio mitigandone l’impatto e al tempo stesso realizzi un ulteriore spazio di incontro e svago, un auditorium con 880 posti, un edificio polifunzionale, un ostello, cinque piccoli edifici per attività di ristorazione o atelier per artisti con minialloggi per incontri o rassegne d’arte, la casa del maestro vetraio, un museo del vetro e della storia del luogo, una cavea, ossia un teatro all’aperto sul lato lungo via Serapide.

Grande rilevanza verrà data al verde e alla macchia mediterranea con percorsi dedicati.

 

 

Mitrano: “Gaeta, oggi si riappropria finalmente dell’ex Vetreria!”