Gaeta, il Sciuscio “sbarca” in crociera. La tradizione in giro nel mediterraneo

L’antica tradizione gaetana in crociera nel mediterraneo.

Un’iniziativa senza precedenti quella messa a punto da Enrico Sanna e Salvatore Gelso: il Sciuscio in Crociera sul mediterraneo. “L’amore per la nostra città e per le sue tradizioni ci porta a guardare oltre i nostri confini, vogliamo far conoscere il nostro sciuscio nel mondo.” Queste le prime parole di Salvatore, contattato dalla redazione del Gazzettino del Golfo, che ha aggiunto “il gruppo, formato da ragazzi e ragazze, salperà da Napoli il prossimo 5 marzo e raggiungerà i porti di Savona, La Spezia, Marsiglia, Barcellona e Palma de Mallorca. Durante la crociera oltre al sciuscio, il gruppo si esibirà in altri spettacoli di musica, tra cui alcuni cantanti del Festival del Gelato inMusica. Inoltre, a bordo verrà prodotto e distribuito gratuitamente il gelato artigianale ai gusti attinenti il nostro territorio. Sicuramente sarà una crociera dove il Sciuscio e la città di Gaeta avranno una notevole visibilità, perché a bordo ci saranno collegamenti in diretta con vari paesi del mondo”. Infine, – conclude Salvatore – chi parteciperà a questa crociera porterà per sempre nel cuore un ricordo indelebile di Gaeta e le sue tradizioni.”
Una splendida iniziativa, che darà il giusto lustro a Gaeta, bisognosa sempre più di un rilancio turistico/culturale, che rappresenti la svolta per l’economia della città.