gaeta_non_gioca_azzardoVenerdì alle ore 17.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Gaeta avrà luogo il primo incontro della Campagna di prevenzione “GAETA NON GIOCA D’AZZARDO” promossa dalla Cooperativa Sociale “Programma 101” Onlus, in collaborazione con Comune di Gaeta e Croce Rossa Italiana – Comitato Locale Sud pontino.

“In questi mesi – spiegano i ragazzi della Cooperativa – abbiamo lavorato ad un complesso studio sul fenomeno del gioco d’azzardo in città. Abbiamo girato bar, tabacchi, punti gioco e sale scommessa; abbiamo parlato con tantissime persone, Istituzioni, Forze dell’ordine, studenti, giocatori ed ex giocatori d’azzardo; ci siamo rivolti al Sert di Formia, all’Amministrazione Comunale, alle Associazioni che si occupano di lotta all’usura; insomma, abbiamo potuto ottenere un quadro completo e dettagliato della situazione e divulgheremo durante il corso della campagna tutti i dati rilevati.”

“La Campagna si è ufficialmente aperta Venerdì scorso e siamo rimasti davvero meravigliati dalla diffusione così virale dell’appello, lanciato dalla nostra pagina facebook, in cui abbiamo chiesto alle persone di “metterci la faccia”, inviandoci una propria foto e una frase contro l’azzardo. Decine e decine di autoscatti – continuano i ragazzi – stanno arrivando al nostro indirizzo email (programma101.onlus@gmail.com) e alla nostra Pagina Fb (http://goo.gl/moVj54) cercheremo di pubblicarli tutti e ci auguriamo che si trasformino in partecipazioni a questo primo incontro e in disponibilità a portare avanti assieme a noi questa campagna, in particolare partecipando agli Slotmob (ci si da un appuntamento in un bar che ha fatto la scelta etica di rimuovere o non istallare slot machine nel proprio locale e si va tutti insieme a prendere il caffè, animando il locale con attività alternative quali letture, musica, giochi per bambini e tanto altro).”

Questo primo incontro servirà a presentare tutte le tappe della campagna e a proporre l’istituzione di un tavolo di lavoro tra Istituzioni, Organizzazioni, Associazioni, professionisti e cittadini, quanto più ampio e rappresentativo possibile. “Non il solito organismo dai meccanismi lenti e farraginosi, ma un vero e proprio tavolo dinamico, interattivo e programmatico che dovrà tenere alta l’attenzione sul tema e soprattutto elaborare proposte concrete per arginare il fenomeno del gioco d’azzardo in città” – spiegano i ragazzi della Cooperativa.

L’incontro sarà introdotto e moderato da ALESSANDRA ARENA, Presidente della Cooperativa Sociale “Programma 101” Onlus e Responsabile della Campagna “Gaeta non gioca d’azzardo”. Interverranno COSMO MITRANO – Sindaco di Gaeta; MAURIZIO FIASCO – sociologo, esperto di gioco d’azzardo e membro della Consulta Nazionale Antiusura; DANIELA CESARALE – Psicologa del Sert di Formia; EMILIO DONAGGIO – Commissario del Comitato locale Sud Pontino della Croce Rossa.