Il 1º ottobre previsto lo sciopero del trasporto pubblico

A Roma, mercoledì 1 ottobre è indetto uno sciopero del trasporto pubblico locale di 24 ore, con rispetto delle fasce di garanzia, del personale ATAC e Roma TPL indetto delle sigle sindacali Usb, Ugl e Faisa Cisal.

Servizio di trasporto garantito solo da inizio servizio alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20, mentre tra le 8.30 e le 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio, sono a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-C.Castellana-Viterbo.
Nella notte tra martedì 30 settembre e mercoledì 1 ottobre sono a rischio le corse delle linee notturne.

Nel resto della Regione Lazio, è previsto anche uno sciopero dalle 11.30 alle 15.30 del personale Cotral e delle società pubbliche e private del trasporto pubblico locale dei restanti comuni del Lazio, indetto dalla sigla sindacale UGL.
Possibili disagi in tutta la Regione, ma regolari i collegamenti Trenitalia.