contatore statistiche per siti
domenica, 23 febbraio 2020

Itri, Simone Di Mascolo al Parlamento Ue con la Meloni per un netto no al MES

 

 

Sempre più attivo l’impegno politico dell’ing. Simone Di Mascolo, di Itri, dirigente regionale di Fratelli d’Italia e protagonista di tante recenti battaglie politiche, a cominciare dalla difesa dell’ambiente. Ieri significativa è stata la sua presenza,
al fianco dell’on. le Giorgia Meloni e dell’onorevole Nicola Procaccini, nella manifestazione che si è tenuta nella sede del
parlamento europeo di Bruxelles dove, insieme ai ragazzi di Gioventù Nazionale, in qualità di dirigente regionale, e insieme a parte dei parlamentari di Fratelli d’Italia, la componente del centrodestra nazionale e continentale ha manifestato la contrarietà al MES, ribadendo che, per Fratelli d’Italia “la nostra sovranità nazionale non può essere svenduta a terzi all’interno di questo modello di Europa al fine di tutelare le economie e le finanze delle lobby e delle superpotenze come la Germania”. Al rientro in Italia l’ing. Di Mascolo ha annunciato una serie di incontri finalizzati a far risaltare il gravissimo rischio che si corre se l’attuale stesura del MES dovesse trovare concreta attuazione, “con le sciagurate conseguenze soprattutto per le categorie più deboli”.

 

di Orazio Ruggieri