In data 24 aprile 2020, i militari della dipendente stazione, nell’ambito di predisposti servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 30enne del luogo.
Il predetto, controllato all’interno di un supermercato, veniva trovato in possesso di grammi 18 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, già  divisa in singole dosi.
Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro mentre l’ arrestato,  dopo le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, come disposto dall’a.g.