Latina, pullman dato alle fiamme

0
244

20131108-140853.jpg

Mistero in via del Pantanaccio, alla periferia di Latina, dove stanotte è stato dato alle fiamme un pullman. Poco dopo le una di notte sono accorsi i vigili del fuoco del Comando provinciale di Latina coordinati dall’ingegner Cristina D’Angelo. Che si tratti di un attentato incendiario è certo: gli accertamenti sull’origine del rogo sono stati effettuati dagli stessi vigili del fuoco. Le indagini sono a cura della Squadra mobile di Latina coordinata dal vicequestore Tommaso Niglio.
La zona del Pantanaccio è tristemente nota per essere stata al centro di una guerra criminale visto che è abitata anche dalle famiglie rom stanziali dei Ciarelli e dei Di Silvio. Il lavoro investigativo è seguito in diretta dallo stesso questore di Latina, Alberto Intini. Le ipotesi sono tutte al vaglio degli inquirenti.

Fonte il Messaggero