Lavori di riparazione su condotta adduttrice proveniente da Sardellane a servizio di oltre 120.000 cittadini della Pianura Pontina. Recuperati circa 100 litri al secondo

0
22

Si sono svolti, nella serata di ieri 3 novembre 2020, importanti lavori di riparazione sulla condotta adduttrice DN800 proveniente da Sardellane, a servizio dei Comuni di Latina, Pontinia, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina e Sezze.

A partire dalla giornata di lunedì 2 novembre, sono iniziate le attività propedeutiche di allestimento dei cantieri e sono state riparate le perdite per le quali non è stato necessario interrompere il flusso idrico.       

I lavori sono proseguiti poi in serata e durante tutta la notte per limitare il più possibile i disagi alle utenze impattate, e sono terminati nella mattinata di oggi.

L’intervento di risanamento è stato eseguito su circa 10 km di condotta e i tecnici hanno lavorato contemporaneamente su tre diversi cantieri per riparare le perdite rilevate nel tracciato. È stato così possibile recuperare circa 100 litri al secondo, il che favorirà un incremento della pressione, garantendo una migliore qualità e continuità del servizio alle utenze coinvolte.