Nasce “Itrincontatto Periferie”, un nuovo servizio per i cittadini che risiedono in zone periferiche

0
604

Il gruppo Itrincontatto cresce per essere ancora più vicino alla popolazione itrana. “Itrincontatto Periferie” è il nome del nuovo gruppo nato su Whatsapp su impulso di alcuni residenti delle zone periferiche che sentono l’esigenza di coordinarsi per avviare segnalazioni e proposte volte al miglioramento delle zone più distanti dal centro. Il gruppo è nato anche su forte sollecitazione di Aldo Baia, residente in una zona periferica di Itri, responsabile della Protezione Civile La Fenice di Gaeta, cittadino attento e sempre pronto a segnalare in tempo criticità di vario genere, per consentire ai cittadini di prendere provvedimenti immediati e mettersi in sicurezza. “La nuova chat vuole essere un ponte tra residenti delle periferie e amministrazione comunale, nonché forze dell’ordine, per monitorare alcune situazioni critiche, dalle strade dissestate ai furti, dall’abbandono dei rifiuti a disservizi telefonici, elettrici e così via”, spiegano da Itrincontatto. “Oggi è fondamentale sfruttare tutti i mezzi a nostra disposizione per limitare i danni e i disagi alla popolazione: senza dubbio le chat sono immediate e molto pratiche. Invitiamo i residenti delle zone periferiche a richiedere l’iscrizione al gruppo, sarebbe preferibile anche un solo referente per quartiere per evitare di intasare la chat. Al tempo stesso invitiamo l’amministrazione comunale ad individuare un proprio referente da inserire nel gruppo per velocizzare gli interventi e avere una facile interlocuzione con l’ente, così da rendere ancora più efficace ed efficiente il nuovo gruppo”. Per iscriversi alla chat “Itrincontatto Periferie” è sufficiente inoltrare una semplice richiesta tramite messaggio privato sulla pagina Facebook Itrincontatto, scrivere nome e cognome, inviare una foto, specificando la zona in cui si risiede.