Pallamano, vittoria in extremis per il CUS Cassino Gaeta84

Prima vittoria del 2015 per il CUS Cassino che, in un incontro equilibrato ed altalenante, si impone negli ultimi secondi del match per 24-23 (primo tempo 11-12).
Tutto sembrava facile tanto che, dopo 10 minuti, i giovani gaetani erano già in vantaggio per 6–1. Cappello (9 reti) e Macone sembrano da subito molto ispirati, ma una reazione di orgoglio dei capitolini, trascinati da Lategano (8 reti) rimette l’incontro in equilibrio tranto da chiudere il primo tempo sul 11-12 per gli ospiti. Tutto da rifare per Di Schino (2 reti) e Valente (3 reti) che non ci stanno a perdere una nuova partita e cominciano a “tessere la rete” con un gioco lento e penetrante che imbriglia lentamente la Virus riuscendo ad aggiudicarsi l’incontro per 24 – 23 grazie anche ad uno strepitose D’Ovidio (tra i pali), che sfoggia una prestazione di alto livello. Nel secondo tempo, l’estremo difensore premette anche a Panzanella, di realizzare 4 reti alla fine dell’ incontro. Ottima anche la prestazione di Pasciuto, che rientrava dopo una lunga assenza, di Carbone e Uglietta. Adesso inizia un mese di febbraio favorevole per il CUS, ad iniziare dal prossimo turno infatti, in programma il derby con lo Sporting Club Under 20, poi a proseguire, altri due incontri casalinghi consecutivi contro la Roma Handball e con HC Fondi.

BPC CUS Cassino Gaeta84 – VIRTUS ROMA 24-23

BPC CUS Cassino Gaeta84:
CARBONE Antonio, D’OVIDIO Antonio, PANTANELLA Davide (5), DI SCHINO Luigi (2), MACONE Alessandro (4), VALENTE Raimondo (3), PASCIUTO Filippo, CAPPELLO Luca (9), UGLIETTA Angelo (1), CURCIO Lorenzo, UTTARO Lorenzo, MONTI Antonio
Allenatore VIOLA Antonio, Medico MAGLIOZZI Francesco, Dirigente DI LIEGRO

VIRTUS ROMA:
Agresta A. De Ruggirei F (3), Lategano (8), Partendola G (3), Presutti M
Ranucci M (3), Santangelo M, Turitto S. (3), Sorbo M, Tronca Harguindey J (2), Monza R (1), Allenatore Turchetta L