Ancora a secco di vittorie Cittadella e Latina, al “Tombolato” non vanno oltre lo 0-0. Gradevole il primo tempo, meno la ripresa, dove le uniche occasioni le ha create la squadra di Breda. La prima conclusione dell’incontro è del Latina, con il colpo di testa di Morrone, alto. Il Cittadella non sta a guardare, e subito dopo confeziona una nitida palla-gol: pallone filtrante di Lora per Di Roberto, girata di sinistro respinta dal portiere, Brosco salva poi in angolo sull’accorrente Dumitru. Paratissima di Di Gennaro sul gran destro di Jonathas al 14’, l’attaccante del Latina è costretto a lasciare il campo qualche minuto più tardi (entra Negro). Breda deve operare un altro cambio forzato, fuori Brosco dentro Bruscagin. Il Cittadella con il passare dei minuti conquista terreno e confeziona un’altra occasionissima alla mezz’ora: cross di Paolucci e testa di Perez per Dumitru, conclusione non propriamente irresistibile, facile la parata di Iacobucci. Il Latina si divora una palla gol colossale in avvio di ripresa, con Ristovski che pesca Negro tutto solo davanti a Di Gennaro, diagonale fuori. La squadra di Breda è più aggressiva in mezzo al campo, non lascia il tempo di ragionare agli avversari, così Foscarini corre ai ripari inserendo Donnarumma per Dumitru, e passando al 4-3-3. Di Gennaro salva ancora il risultato al 23’, stavolta respingendo la conclusione ravvicinata di Cejas.

fonte: gazzetta.it