PD, nascita circoli di Ventotene e Sperlonga

0
182

Ieri la Direzione Provinciale del PD di Latina ha approvato all’unanimità la proposta di costituzione di due
nuovi circoli del Partito Democratico a Ventotene e Sperlonga.
Il significato simbolico e politico di questo voto va ben oltre l’adempimento statutario per tante ragioni. In
primo luogo testimonia un lavoro continuo e generoso di radicamento che, a partire dal Congresso
Provinciale dello scorso febbraio, non si è mai interrotto nonostante le continue elezioni abbiano richiesto
una concentrazione di impegno dentro le campagne elettorali. Quel Congresso Provinciale, come noto,
sanciva l’uscita dal doloroso commissariamento della Federazione ma, inevitabilmente, non risolveva tutti i
nostri problemi. Tra questi il fatto che in alcuni Comuni non siano tenuti i congressi locali. Oggi, dunque,
facciamo un passo in avanti verso quel partito partecipato dalla base nel quale crediamo e per il quale stiamo
lavorando.
Ringrazio di cuore i primi iscritti di Ventotene e Sperlonga, i veri protagonisti di questa bella storia, che hanno
dato vita ai comitati promotori. In loro abbiamo riscontrato, da subito, un genuino e appassionato desiderio
di contribuire alla causa politica del PD e del centrosinistra.
Volevamo e dovevamo essere presenti a Ventotene in un luogo fortemente simbolico dove, dentro il buio
della storia segnato dal confino e dalla privazione della libertà per mano fascista, germogliava l’idea di una
Europa Unita e pacifica attraverso la scrittura del Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli, Ernesto Rossi ed
Eugenio Colorni.
Molto importante anche il ritorno del nostro simbolo a Sperlonga dove la voce del Partito tornerà più forte
ed organizzata per offrire ai cittadini una alternativa chiara e leggibile. Con una proposta politica in grado di
guardare oltre l’essenziale economia turistica stagionale ed aggiunga attenzione alle questioni della
sostenibilità, legalità, valorizzazione del pregiato paesaggio costiero e rurale, servizi al cittadino.
Nelle prossime settimane, espletate le formalità, si terranno gli attesi congressi.

Comunicato stampa