Primati e Delizie 2024: in scena a Gaeta la XVI edizione

La XVI edizione di “Primati e Delizie”, la manifestazione organizzata e fondata da Antonio Pio Marzullo, si è tenuta nella serata di martedì 28 maggio presso il prestigioso Summit Hotel di Gaeta. L’evento, che premia le eccellenze sportive sia locali che nazionali, ha visto la partecipazione di alcune personalità di rilievo del mondo dello sport.

Tra i nomi dei presenti alla serata spiccano quelli di Fabio Maresca, celebre arbitro di Serie A, Vladimiro Falcone, portiere dell’US Lecce militante nel massimo campionato di calcio italiano, Alessandro Campagna, attuale allenatore della nazionale italiana di pallanuoto, Alessandro Spugna e Carlo Stigliano, rispettivamente allenatore e direttore organizzativo dell’As Roma Women, campione d’Italia per due anni di fila, e molti altri.

Oltre ai riconoscimenti nazionali, “Primati e Delizie” ha celebrato con orgoglio i talenti e le squadre del territorio pontino e del Golfo di Gaeta. Tra i premiati locali, ad esempio, Maurizio Zuccaro, il giovanissimo portiere della squadra di calcio del Gaeta, ha ricevuto il prestigioso premio Stella Biancorossa. Anche l’Heracles Formia di calcio a cinque e la squadra del Terracina calcio sono stati onorati per i loro successi sportivi. Di seguito l’elenco di tutti i premi conferiti nel corso della serata:

Premi Speciali:

  • PORTABANDIERA: Rappresentanza IISS Nautico “G. Caboto” di Gaeta
  • VALORE AGGIUNTO: Cesare D’Amico, Armatore e Presidente ITS Academy “Fondazione Caboto”
  • LETTERATURA SPORTIVA: Gianluca Atlante, Giornalista sportivo e scrittore
  • MEDICINA DELLO SPORT: Andrea Ferretti, Direttore IMS “CONI”

Premi:

  • LEGGENDA: Alessandro Campagna, C.T. Nazionale Pallanuoto Maschile
  • STELLA AL MERITO SPORTIVO: Carlo Stigliano, Direttore organizzativo AS ROMA WOMAN
  • ORGOGLIO PONTINO: Terracina 1925, Detentrice Coppa Italia Eccellenza e neopromossa in Serie “D”
  • PALMA D’ORO AL MERITO TECNICO: Alessandro Spugna, Allenatore AS ROMA WOMAN Campione d’Italia
  • ARBITRO TOP: Fabio Maresca, AIA CAN A
  • Premio “FRANCESCO ANELLINO”: Wladimiro Falcone, U.S. Lecce
  • Premio “GIANNI GRASSO”: Raffaele Minichino, Ideatore e Fondatore di Sport in Oro
  • STELLA BIANCOROSSA: Maurizio Zuccaro, dell’ASD Gaeta 2010
  • “OLTRE LE BARRIERE”: Rosalba Vettraino, Scherma Paralimpica
  • TOP LAZIO: Armando Pontone, Pilota professionista Bike&Motor Racing Team
  • STELLA NEL GOLFO: Heracles Formia, Promossa in Serie B Calcio a 5

L’organizzatore Antonio Pio Marzullo, ha espresso la sua soddisfazione e ambizione per le edizioni che verranno: “C’è voglia di continuare a migliorarsi e portare avanti Primati e Delizie, con un occhio rivolto già all’edizione dell’anno prossimo”. Le sue parole sono state supportate dal sindaco di Gaeta, Cristian Leccese: “La volontà è quella di allargare i confini della manifestazione oltre quelli nazionali, donando a Gaeta la possibilità di abbracciare personalità anche a livello internazionale”.

“Primati e Delizie” continua a rappresentare un’occasione unica per riconoscere e celebrare il talento e la dedizione degli atleti, contribuendo allo stesso tempo a rafforzare il legame tra sport e comunità. L’edizione di quest’anno non ha fatto eccezione, confermandosi come un appuntamento fisso per tutti gli appassionati di sport.