In data odierna sono state effettuate le prime prestazioni di risonanza magnetica presso l’Ospedale Dono Svizzero di Formia.

Le prestazioni sono state effettuate su pazienti ricoverati presso lo stesso nosocomio.

Nei prossimi giorni sono già state programmate ulteriori sedute che saranno ancora finalizzate su pazienti ricoverati e, nelle prossime settimane, è prevista l’apertura delle agende anche per i pazienti ambulatoriali con l’obiettivo di assicurare la piena funzionalità a partire dal mese di marzo.

Questo quanto comunicato in una nota dall’ASL di Latina