Rubano un cellulare e una bici elettrica, arrestati due algerini

Nel corso della nottata del 09 giugno c.a. a Scauri di Minturno (LT), i Carabinieri del dipendente N.O.R.M. – Sezione Radiomobile, hanno tratto in arresto in flagranza di reato due cittadini algerini rispettivamente classe 95 e 2002 entrambi residenti a Villa Literno (CE).

Gli arrestati, si sono resi responsabili del furto aggravato a Scauri di Minturno (LT) di un telefono cellulare presso un lido balneare e di una bicicletta elettrica parcheggiata davanti ad un esercizio commerciale.

A seguito della perquisizione personale, venivano rinvenuti arnesi da scasso che venivano posti sotto sequestro.

La refurtiva recuperata, veniva restituita ai legittimi proprietari.