Spigno Saturnia, molto partecipato l’incontro sulla Buona Scuola

Un incontro molto partecipato quello tenuto sabato pomeriggio presso l’istituto scolastico Virgilio Zangrilli di Spigno Saturnia sulla riforma della scuola voluta dal Governo Renzi, che ha avviato una consultazione pubblica sul sito istituzionale www.labuonascuola.gov.it e che terminerà il prossimo 15 novembre.

Diversi i temi toccati al dibattito organizzato dal Pd locale: dall’innovazione tecnologica al precariato, dalla formazione alla trasparenza, senza tralasciare l’offerta formativa, le nuove modalità di abilitazione all’insegnamento e al merito. Dopo i saluti del dirigente scolastico Prof. Vincenzo D’Elia e della delegata alle politiche culturali e scolastiche Rosaria Fresta, gli argomenti sono stati illustrati dai relatori: Prof.ssa Edivige Gioia, Prof.ssa Cinzia Andruzzio, Prof. Almerindo Ruggiero e il sindacalista Pietro D’Acunto. A moderare l’incontro il giornalista Dott. Giuseppe Mallozzi. La discussione si è poi aperta al pubblico presente, in larga parte insegnanti, che hanno espresso le loro impressioni e proposte da inviare al Governo.

Ad una settimana dalla chiusura della consultazione online, secondo i dati forniti dal Ministero dell’Istruzione, sono stati superati i 900.000 accessi al sito labuonascuola.gov.it, oltre 100.000 partecipanti online, 1200 dibattiti organizzati e segnalati in tutto il Paese (tra cui quello tenuto a Spigno Saturnia), e circa 2500 proposte, 6000 commenti e oltre 33.000 voti nelle stanze pubbliche della sezione “Costruiamo insieme la Buona Scuola”.

IMG_0369.JPG

IMG_0368-0.JPG

IMG_0371.JPG

IMG_0370.JPG