Tenta il furto al Conad, fermato e denunciato dai Carabinieri

Un whisky da 40 euro e un paio di famosi dolcetti al cioccolato: una merenda piuttosto costosa quella di cui aveva voglia un 24enne indiano tanto che, pur di averla, aveva deciso di rubarla. Il ladro ha scelto però male il suo bersaglio, il Conad Superstore di via Appia lato Monte San Biagio presso il quale, proprio per arginare il dilagante fenomeno dei furti, sono stati assunti dei veri e propri “guardiani” degli scaffali.

Si aggirano in giacca e cravatta tra una corsia e l’altra del supermercato e non appena notano un comportamento sospetto fanno scattare l’allarme. E’ così è accaduto anche con il maldestro ladro in questione, il quale, ironia della sorte, ha scelto il momento meno opportuno della giornata ovvero quello in cui una pattuglia dei carabinieri si trovava proprio nei paraggi.

Per il 24enne, ancor prima di poter addentare una merendina e farsi un bicchierino è scattata una denuncia per tentato furto. I carabinieri della tenenza hanno poi rimesso in libertà il giovane, non senza prima segnalarlo alla procura per via della mancanza di regolare permesso di soggiorno.

ilMessaggero.it