Tenta il suicidio, salvato in extremis dai carabinieri

0
337

Nella scorsa notte, ad Aprilia (lt) i carabinieri del locale reparto territoriale, sezione radiomobile, nell’ambito di un servizio volto al controllo del territorio, portavano in salvo un uomo del posto che aveva esternato intenti suicidi. 

I militari dell’arma, addestrati ad operare anche in queste situazioni, avuta notizia dalla centrale operativa che una persona stava cercando di togliersi la vita puntandosi alla gola un fucile da pesca sportiva, sopraggiungevano tempestivamente sul luogo segnalato. Il repentino e provvidenziale intervento dei carabinieri consentiva di calmare l’aspirante suicida convincendolo a deporre il fucile e desistere dall’insano gesto, affidandolo poi alle cure del personale sanitario del 118.