Truffa sul web, individuati gli autori

0
66

In data 19 dicembre 2019, i militari dell’arma del luogo deferivano in stato di liberta’ per concorso nel reato di “truffa” un 58enne della provincia di Pisa, un 51enne di origini cinesi residente nella provincia di Milano, un 46enne di origini cinesi e residente in provincia di Parma ed un 40enne di origini cinesi residente a Perugia.
In particolare il 58enne, tramite web, con artifici e raggiri e con l’apporto collaborativo dei suddetti cittadini cinesi – dietro la falsa promessa di cedere un box per cavalli – riusciva a farsi accreditare, con ricarica postepay, la somma di euro 871 da un 31enne di Lenola.