Tuffo fatale in piscina. Muore 32enne di Minturno

0
679

Tragedia nella notte a Formia dove ha perso la vita un uomo di 32 anni di Minturno. Secondo le prime indiscrezioni sembrerebbe che l’uomo fosse in una casa privata di Formia per fare un bagno in piscina con gli amici. Per cause in corso di accertamento subito dopo un tuffo avrebbe battuto la testa. Le persone presenti hanno subito dato l’allarme ma nonostante il trasferimento in ospedale non è stata evitata la tragedia.

“La tua gioia di vivere irrefrenabile e contagiosa, il tuo sorriso grande e sincero, la tua generosità nei rapporti umani, la tua disponibilità verso le persone in difficoltà”, il messaggio di cordoglio di Giovanni Stefanelli, sindaco di Minturno e presidente della Provincia di Latina. “Tutto questo rende ancora più difficile accettare la tragica notizia con cui stamane è iniziata questa domenica agostana. Mancherai Arcangelo Moscaritolo, che la terra sia lieve”.