Questa mattina il Sindaco di Gaeta ha dato il benvenuto a due piccoli neo concittadini: Riccardo e Salvatore, giunti in Italia al termine di un percorso d’adozione internazionale curato dallo Sportello del Comune di Gaeta per le Adozioni Internazionali “Ernesto”.

Accompagnati da papà Nicola e mamma Nancy, i bimbi sono stati accolti in aula consiliare dal Sindaco Mitrano che non ha nascosto l’emozione “voglio ringraziarvi per avermi fatto condividere questa immensa gioia. Provo ammirazione per il vostro gesto d’amore e speriamo quanto prima, di poter rendere fruibili ai piccoli Salvatore e Riccardo e a tutti i bambini della nostra città, i luoghi più belli di Gaeta, i parchi e le ville comunali”.

Presenti anche il Presidente della commissione cultura Gianna Conte e la referente dello sportello adozioni Alessia Maria Di Biase che così commentato l’incontro: “ Per l’associazione Ernesto è motivo di grande orgoglio presentare oggi, in maniera ufficiale, questo nuovo nucleo familiare. Rivolgiamo alla famiglia i nostri auguri affinché continuino a perseverare con coraggio nella loro scelta come hanno dimostrato sin dall’inizio del loro percorso”.

I genitori, visibilmente emozionati hanno raccontato al Sindaco il loro percorso adottivo. La scorsa primavera il conferimento dell’incarico all’Ente, dopo qualche mese l’atteso e inaspettato abbinamento con i due fratellini di tre e quattro anni; a febbraio la partenza per l’Ungheria.

Un viaggio in macchina lungo più di dodici ore e finalmente il primo abbraccio tra lacrime di gioia e commozione. Dopo la lunga permanenza nel paese straniero, finalmente l’atteso ritorno a casa.

“Siamo sempre felici quando viene al mondo un bambino e si crea una nuova famiglia, ma in questo caso, considerato il percorso che i genitori hanno dovuto affrontare, fatto non solo di gioie e grandi emozioni, lo siamo ancora di più e confermo il mio impegno ad accompagnarli per quanto possibile nel loro lungo viaggio” conclude Gianna Conte.

Al termine dell’incontro i bambini hanno ricevuto in dono alcuni regali da parte del primo cittadino gentilmente offerti da Marciano Toy Store di Gaeta unitamente a un piccolo presente dell’Associazione Ernesto.