Uccisero un loro connazionale, due arresti a Fondi

Nella mattinata del 03 luglio c.a. a Fondi (LT), in, in ottemperanza all’ordine di sostituzione della misura degli arresti domiciliari con la custodia cautelare in carcere, emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Reggio Emilia (RE), i carabinieri della locale Tenenza, hanno tratto in arresto 2 cittadini indiani rispettivamente classe 80 residente a Priverno (LT) e classe 81 residente a Fondi (LT).

I predetti erano sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari poiché colpevoli di omicidio preterintenzionale per i fatti accaduti nel mese di febbraio 2022, quando durante un diverbio avvenuto all’interno di una ditta con sede a Luzzara (RE), uccisero un loro connazionale.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.