contatore statistiche per siti
martedì, 21 novembre 2017

Angelo Porazzi e l’Area Autoproduzione

 

 

20140514-170812.jpgIn questi ultimi anni ho visitato molte convention ludiche nazionali e internazionali, da Ludica Roma al Lucca Comics&Games, dalla Play di Modena alla Spiel Messe di Essen in Germania, e tra i tavoli degli autori di giochi c’era sempre lui…il grande Angelo Porazzi. Ospite d’onore sin dalla prima edizione del Gaeta Games nel 2009 anche quest’anno non potevamo non invitarlo nuovamente insieme alla sua Area Autoproduzione e a tutte le sue “creature ludiche”.
Ma conosciamo meglio Angelo Porazzi. Classe 1964, il suo nome è legato soprattutto al mondo ludico come autore e illustratore di libri e giochi da tavolo. Anche in campo sportivo non è da meno: gioca nel ruolo di quarterback per i Milano Pythons, squadra di football americano, dal 1984 al 1987 con un rating point di 126,5 nel 1986 e riveste la maglia azzurra della nazionale italiana di ultimate frisbee partecipando ai campionati mondiali del 1988 a Leuven in Belgio.
Tra le sue opere più conosciute troviamo in primis Warangel, un universo fantasy che conta ad oggi 120 razze guerriere e relative mappe esagonate, che crea e ilustra dal 1986; ben 4 riconoscimenti e premiazioni legati a Warangel: “Miglior Gioco da Tavolo Italiano” a Ludex Bologna nel 2000, “Miglior Gioco Italiano” al Best of Show di LuccaGAmes nel 2000, “Miglior Wargame Fantasy Italiano” al Milano Games Dadi.com e “Miglior Gioco Autoprodotto” ad AcquiComis nel 2001. E’ un wargame con un regolamento tra i più semplici e molto illustrato adatto a tutte le fasce d’età, anche ai più giovani. Ma le soddisfazioni e i successi di Angelo non finiscono qui: nel 2001 la Hasbro Italy distribuisce il Warangel Card Game, il primo gioco creato ed illustrato da uno stesso autore preso in Grande Distribuzione su tutto il territorio nazionale; nel 2002 Cartiere Pigna realizza la Linea Scuola Warangel sempre destinata alla Grande Distribuzione; nel 2006 Rose and Poison pubblica il libro “Warangel I Primi Ricordi” dedicato al primo decennale del gioco; dal 2007 il gioco continua grazie alla costante richiesta dei giocatori da ogni parte del mondo e resta disponibile con il servizio “Crea il TUO Warangel”, un’idea venuta dai giocatori molto apprezzata dagli appassionati di Warangel.
La sua passione lo porta a creare l’Area Autoproduzione, un progetto che conta oggi oltre cento autori di giochi, uniti dalla passione e dall’amore nel creare, illustrare e realizzare le proprie idee ludiche. Un’idea invitata ed ospitata in oltre 50 Manifestazioni Ludiche, Ludoteche, Scuole, etc… in tutta Italia e all’estero.
L’Area Autoproduzione e il suo coordinatore, Angelo Porazzi da Milano, insieme ad altri autori da tutta Italia saranno presenti alla 6^ edizione del Gaeta Games presso la Ludoteca Comunale “Sebastiano Conca” di Gaeta in Via dei Frassini a disposizione di famiglie, bambini, scuole, educatori… giocatori di tutte le età. Sarà possibile conoscerli con tutta calma giocando con loro sabato 31 maggio e domenica 1° giugno. Inoltre Angelo Porazzi farà giocare tutti i partecipanti alla sua ultima novità “Assist Porcellini Cosplay”! e insieme a lui la stellare Lucrezia Crisci, la cosplayer che è sulla copertina del gioco, madrina dell’evento, disponibile con le sue trasformazioni per foto ed autografi.

Altre info:
www.gaetagames.it
www.warangel.it

Nardone Adriano
Ass. Horus