Carnevale 2020 a Gaeta. La città pontina torna protagonista del periodo più divertente, vivace e folkloristico dell’anno con la quarta edizione del Carnevale.

Tappa obbligatoria a Gaeta il 16, 23 e 25 febbraio con carri allegorici, gruppi mascherati, spettacoli di danza che animeranno queste due domeniche carnevalesche e martedì grasso.

Carri, eventi colorati, costumi, sfilate per le vie della cittadina. Tanti gli appuntamenti da non perdere anche quest’anno, pronti a coinvolgere grandi e bambini, a suscitare stupore nei più piccoli e a far tornare piccoli anche i più grandi. Un Carnevale che sarà all’insegna del divertimento per i piccoli ma anche per gli adulti che potranno gareggiare al concorso della maschera più bella. Un ampio spazio dedicato ai bambini oltre a proiezioni artistiche e videomapping. Ci sarà la possibilità di scoprire la Storia di Pulcinella e Zi Nicole a Gaeta e coniugare l’aspetto ludico con quello culturale del Carnevale. Attesissimo, infine, il volo dell’Angelo dal Campanile del Comune.

Quattro i carri allegorici, costruiti dall’Associazione Carristi del Golfo, che sfileranno per le vie di Gaeta con partenza alle ore 14.30 (in esposizione dalle ore 10.00) da Piazza XIX Maggio, proseguendo per Piazza Carlo III, Fontana di S. Francesco, per concludersi di nuovo in Piazza XIX Maggio dove è allestito il Villaggio del Carnevale.

Sedici metri di lunghezza per un’altezza di 15 metri ogni carro e quattro i temi:

“Segnali di fumo”: Un giardino fiorito ed una natura incontaminata. Questa l’ambientazione di “segnali di fumo”. Un mappamondo che aprendosi mostra due mani che sorreggono un bimbo, nella parte centrale si mostrano due ragazzi, in quella laterale le farfalle sono posate sui fiori il tutto in un contesto di paesaggi naturali e incontaminati. Il carro allegorico infatti intende richiamare l’attenzione sul problema globale dell’inquinamento del Pianeta.

“Grease”: Spumeggiante, iconico, indimenticabile, Grease ha segnato un’epoca e consacrato la stella John Travolta nel mondo dei musical. Il film ha letteralmente spopolato con la storia d’amore tra Danny, il bad boy del liceo, e Sandy. Tra i due scocca l’amore nelle romantiche caldi notti estive, ma poi, circondati dai rispettivi gruppi di amici, i due cominciano ad avvertire qualche problema. Sandy rivorrebbe il ragazzo dolce e gentile conosciuto, mentre Danny viene risucchiato dal vortice della sua banda di ragazzi della scuola. Ed è proprio questa la scena che stiamo vedendo anche nella politica italiana, dove il John Travolta della situazione è proprio il presidente del consiglio Giuseppe Conte.

“L’alchimista illuminato”: Il carro allegoricamente raffigura un alchimista illuminato, un uomo capace di vedere oltre la classica mentalità del territorio segnando finalmente la giusta via per rimettere in piedi il Golfo di Gaeta. Propone collaborazioni di tutti i tipi allo scopo di creare un indotto comprensoriale, cerca di esportare il nostro brand territoriale anche all’estero, arrivando perfino in Cina e fa spesso da apripista su numerose nuove iniziative di sviluppo, che cominciano a dare non solo al suo comune, ma anche a tutto il Golfo di Gaeta, una visibilità mai avuta, prima in ambito nazionale ma ora anche in ambito internazionale. Chi sarà mai?

“La belva nel cuore”: Dalla giungla spunta una belva feroce e mostruosa che incute timore e spaventa tutti. Punta la sua rabbia su una fanciulla che indifesa riesce però, nonostante la sua fragilità, a suscitare nel gorilla un sentimento d’amore tanto che decide di risparmiare la donna dimostrando così un animo nobile.

Si esibiranno davanti a ogni carro circa 400 figuranti provenienti dalla Scuola di Danza “Il Centro del Movimento”, dalla Palestra “Lina Villa”, da Paradise Village Fitness, dalla Palestra Dance & Fit Center e da A.S.D. Sueño Latino.

La sfilata e i carri mascherati -a cui parteciperanno anche le Mascotte dei personaggi dei cartoni animati- saranno allietati dalla musica del Complesso Bandistico Città di Gaeta.

L’arrivo dei carri in Piazza XIX Maggio sarà allietato dalla musica di Radio Tirreno Centrale, sul cui palco saranno protagonisti del Carnevale di Gaeta i bambini con il concorso della mascherina più bella: infatti, dalle ore 14 circa del 16, 23 e 25 febbraio sarà possibile iscriversi, in loco, al concorso. Spazio anche ai grandi con un concorso ad hoc per i gruppi mascherati. A designare le maschere più belle, sia dei piccoli che dei grandi, sarà il pubblico di Facebook che potrà esprimere il proprio voto votando sulla pagina social di Radio Tirreno Centrale. La foto della mascherina più bella sarà utilizzata per la campagna pubblicitaria del Carnevale a Gaeta 2021. Per i più grandi, invece, in premio il ghiotto ‘Cesto di Re Carnevale’.

E non scordiamoci la Lotteria di Carnevale. In palio una crociera a bordo di Costa Favolosa in Rebubblica Dominicana e Antille, offerta da Outlet Vacanze di Formia. I biglietti, al costo di €2,50 l’uno, sono acquistabili nei rivenditori autorizzati riconoscibili dalla locandina esposta davanti all’esercizio commerciale e, durante il Carnevale, sia presso l’apposito desk in Piazza XIX Maggio che dal personale a bordo della bicicletta itinerante. L’estrazione si terrà il 6 marzo alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare de Comune di Gaeta.

Oltre alle sfilate dei carri allegorici il programma prevede, in tutte e tre le date, dalle ore 14.30 animazione e gruppi mascherati al Villaggio di Carnevale, in Piazza XIX Maggio, e, alle ore 18, l’attesissimo “Volo dell’Angelo” a cura della “”Compagnia dei Folli”.

Domenica 16 febbraio alle ore 14.30 è in programma, presso il Palageberit, Il “Teatro dei Burattino” dei Fratelli Mercurio. A seguire, alle ore 18.00, nella piazza del Comune, gli spettacoli “Incanto” e “Danza verticale” della Compagnia dei Folli. 
Domenica 23, invece, in programma gli spettacoli “In dies” e “Danza aerea”.

Dal 16 al 25 febbraio, dalle ore 17:30, da non perdere “I colori del Carnevale” attraverso le proiezioni artistiche e i videomapping nelle piazze e nei vicoli di Gaeta: 

  • Carnevale in prosa –> Piazza Mare all’arco
  • Facciamo festa –> Piazza Mazzoccolo
  • A casa di Pulcinella –> Piazza G.Sapienza
  • Il corso mascherato –> Corso Cavour e Piazza Buonomo
  • Verso il Carnevale –> Piazza della Libertà
  • Sospesi tra i coriandoli –> Piazza Mons. Di Liegro
  • Carnevale a Gaeta 2020 –> Piazza XIX Maggio
  • Oggi a Gaeta! (foto selfie corner) –> Chiesa di S.Biagio
  • I colori del tempio –> Tempio di S. Francesco Via S.Giovanni Bosco
  • Mascherine in allegria –> Piazza Traniello – Piazza Cardinal De Vio

 

 

Tutte le info e gli aggiornamenti sono disponibili sulle pagine ufficiali del Carnevale di Gaeta:

www.carnevalegaeta.it e su Facebook