Bando di gara per l’alienazione oppure per la vendita con obbligo di demolizione della “Signora del Vento”, a seguito dei danni occorsi il 17/11/2019 a causa degli eventi meteo marini avversi verificatisi nel porto di Gaeta e attualmente ormeggiata presso il Porto di Civitavecchia. Importo a base d’asta € 241.265,50.

L’entità dei danni e la stima dei costi di riparazione della Signora del Vento sono tali per cui risulta antieconomica la riparazione da parte dell’Istituto Nautico Caboto, proprietaria del veliero del 1962. Ricordiamo che tra i danni alla nave risulta la rottura degli alberi di trinchetto e di maestro, danni nella murata di dritta ed altri danni vari all’opera viva ed all’opera morta.

L’Alienazione oppure la Vendita con obbligo di demolizione della Nave avverrà con il metodo delle offerte segrete al rialzo economicamente più vantaggiose rispetto al prezzo indicato dall’Istituto a base d’asta.

Il Bando di gara