Photo by NICHOLAS CAPPELLO on Unsplash

Il Forex Trading, acronimo stante per “FOREign EXchange market” (in italiano: “scambio di valuta estera”) risulta essere tra le forme di trading più in voga e diffuse oggigiorno, anzi, a conti fatti è il più grande mercato del mondo se preso in termini di valore delle transazioni (le quali includono anche gli scambi che avvengono tra grandi enti finanziari come le banche centrali o le istituzioni bancarie). Le somme che vengono scambiate ogni giorno sono somme da capogiro: è stato calcolato un ammontare in dollari di circa 6000 miliardi giornalieri scambiati.

Non è una sorpresa quindi che in moltissimi stiano cercando di inserirsi in questo mondo, grazie anche alle varie piattaforme di trading online presenti sul web.

Ma come funziona il mercato FX? E dove dovremmo rivolgere la nostra attenzione?

Forex Trading: caratteristiche principali

Banalmente parlando, in molti di noi avranno già eseguito una sorta di operazione di Forex Trading. Come, vi chiederete? Ebbene, tutte quelle volte che si va all’estero, in un paese extraeuropeo e si scambiano euro con la valuta locale avete effettuato uno scambio di valuta. L’FX non è altro che un’operazione del genere ma effettuata su larga scala e con cifre esorbitanti in grado da far guadagnare gli investitori.

Queste valute vengono sempre scoppiate in coppia quindi e le coppie vengono rappresentate da un acronimo formato da 3 lettere. Se quindi si vuole puntare ad esempio sullo scambio dell’Euro con lo Yen giapponese, avremo una coppia definita EUR/JPY.

La figura incaricata di vigilare sul successo di queste operazioni viene chiamata broker e i suoi guadagni si basano tutti sulle operazioni eseguite per conto dell’investitore di turno.

Forex Trading: come farlo online

La migliore modalità al momento per chi non è avvezzo a questo mondo è quello di rivolgersi a un servizio di trading online fidato offerto da un broker online certificato. Questi servizi di brokeraggio online si basano principalmente sui mercati OTC (Over the Counter), i quali a differenze delle borse valori non hanno un riferimento fisico fisso, ma vivono “nell’etere” grazie alla potenza di internet.

Gli strumenti finanziari maggiormente utilizzati in questo tipo di mercati sono dei prodotti finanziari derivati denominati CFD (Contract for Difference). Questi ultimi hanno la peculiarità allettante di poter essere utilizzati anche con minuscole somme di denaro (se paragonati ai capitali d’entrata richiesti dagli investimenti canonici) e soprattutto di poter ricavare profitti non solo quando il titolo o la coppia valutaria scambiata sta vivendo il suo trend positivo, ma anche quando questo va in “rosso”.

Per quanto riguarda le piattaforme di trading online maggiormente utilizzate, i broker online attirano i propri clienti in vari modi. Prima di tutto, per i neofiti non è raro trovare un corso di forex trading online, ma molto spesso le stesse piattaforme permettono di fare pratica grazie a un’interfaccia utente user-friendly e dai contorni decisamente social.

E’ questo il caso ad esempio di eToro, broker online che ha guadagnato una fortuna grazie al suo spingere sulla matrice social degli investimenti online, dove trader neofiti possono seguire le orme dei “Top Trader” della piattaforma in modo di minimizzare i rischi di incappare in trade sbagliati o estremamente rischiosi.

Broker Online e rischi da evitare

L’esempio del suddetto broker online però è importante anche per indicare un’altra cosa che tutti i broker online dovrebbero possedere: stiamo parlando delle certificazioni e autorizzazioni per poter operare sul territorio europeo. Nel caso di eToro e di tutti quegli altri broker online di fiducia infatti, è possibile controllare facilmente che questi hanno tutte le certificazioni necessarie come le licenze CySEC e CONSOB.

Ciò, tuttavia, non basta ovviamente ad assicurarci un guadagno nel campo del trading online. Tutte queste certificazioni infatti saranno più che altro una tutela legale per noi e il broker online, ma non ci scherma assolutamente dai pericoli intrinseci del FX trading. Questi di tipi di trade infatti, come del resto anche gli altri scambi di titoli finanziari, hanno una possibilità elevata di far sfumare tutti i nostri guadagni e il capitale stesso investito in pochissimo tempo, perciò è sempre importante evitare di investire più del dovuto.