Conto alla rovescia per l’inizio della quinta edizione del “KeBanda Formia Street Band Festival”, l’innovativa kermesse di musica bandistica itinerante che venerdì 24 e sabato 25 luglio coinvolgerà il centro di Formia in una esplosione di musica e colori. L’evento, promosso e organizzato dalla Pro Loco di Formia con il patrocinio del Comune di Formia e della XVIII Comunità Montana dei Monti Aurunci, è uno dei festival più affermati del genere in tutto il centro-sud Italia.

Come nelle passate edizioni, le band si esibiranno tutte contemporaneamente, in parata o in postazione, lungo il percorso cittadino che parte da Largo Paone e raggiunge Piazza Mattei coinvolgendo circa 1,5 km di strade, piazze e slarghi cittadini che saranno appositamente interdetti al traffico.
Formia trasformata in un palco naturale della musica, occasione per promuovere veri artisti, giovani a volte poco noti, capaci di perfomance coinvolgenti e piene di allegria. Pubblico e musicisti sono in contatto diretto, ballano insieme in una contaminazione originale di grande impatto umano. Mentre tutte le street band si esibiscono, lo spettatore cerca i gruppi ascoltando la musica, li segue, si ferma nelle piazze e scopre con stupore la bellezza della città.
Lo start è previsto alle ore 19,45 per continuare fino a notte inoltrata. Il programma prevede il giorno 24 luglio l’anteprima Kebanda che coinvolge dalle ore 19,30 quattro piazze del centro cittadino per poi concentrare lo spettacolo in Largo Paone e Via Tullia, storico ritrovo di locali bar, vinerie e birrerie, concentrazione naturale di ragazzi e frequentatori dei locali notturni.
Il festival vero e proprio si terrà la sera del 25 Luglio. Ai concerti itineranti si alterneranno spettacoli da palco individuali nella centralissima Villa Comunale Umberto I, compreso il gran concerto finale con tutte le band presenti al festival che si esibiranno in performance collettive e jam session).
Gli spettacoli sono totalmente gratuiti, destinati ad un pubblico di ogni genere ed età.

Il concerto iniziale in Villa Comunale (inizio alle ore 21) partirà al ritmo dello swing, con i colori degli anni 50 e le tre dive del gruppo musicale “Ladyvette”.
Considerato che tutto si svolge rigorosamente dal vivo e il gran caldo di questi giorni, il calendario potrebbe subire piccole variazioni di orario.
KeBanda 2015 si avvale di molteplici collaborazioni. Per il sociale “MelaSonoStreetBand”, da citare la Cooperativa Sociale Alternata Silos, artefice di una Street band intergenerazionale. C’è poi il “Kebanda Project: speaker per un giorno”, alla ricerca di aspiranti speaker radiofonici in collaborazione con Radio Antenna verde; e il Kebanda School, collaborazioni con Istituti scolastici e scuole di musica per la creazione di street band, bande musicali e folklore locale. Ci saranno anche gli alunni della scuola media “Dante Alighieri” di Formia che, accompagnati dal proprio docente, si esibiranno con una street band di percussioni.
Attenzione anche ai ragazzi con i laboratori di “Kebanda Kids, educare giocando” (bacchette, tamburi artigianali e baschetti per interagire con le street band presenti al festival) e ai più piccoli con Kebanda Cartoon, in collaborazione con l’azienda la Tua Mascotte (creazione di una street band costituita esclusivamente di mascotte giganti raffiguranti i personaggi dei più famosi cartoni animati).