Buona la prima! Il Festival della Commedia Italiana, giunto alla sua seconda edizione, ha debuttato nella serata di ieri con grande successo.

Nonostante il periodo difficile vissuto negli ultimi mesi dall’Industria dello Spettacolo e le aspettative del direttore artistico e creativo, Fabrizio Corti, il Comune di Formia è stato fiducioso nel riconfermare questo evento.

Il pubblico riunitosi in Piazza Aldo Moro, ha accolto con calore le due donne ospiti della serata: Milena Vukotic e Michela Andreozzi, quest’ultima alla regia della commedia “Brave ragazze”, proiettata ieri in apertura.

Tutt’altro che casuale la scelta del film, girato ed ambientato in un Golfo di Gaeta stile anni 80.

All’Andreozzi si deve il merito per aver disegnato e dato l’opportunità di guardare con occhi nuovi il Golfo che viviamo e ci circonda. Per questo, le è stato consegnato il premio alla “valorizzazione del territorio”.

Il Festival della Commedia Italiana ci dà appuntamento questa sera con ospite Massimo Boldi e a seguire la proiezione del film “Amici come prima”.

di Maria Concetta Valente