A Gaeta nel corso di servizi predisposti per la prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, i Carabinieri della locale Tenenza hanno deferito in stato di libertà un 21enne del luogo per il reato di detenzione illegale di armi ed oggetti atti ad offendere.

L’uomo è stato notato dai Carabinieri operanti mentre sostava dinnanzi ad un portone di una abitazione; sottoposto a perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di cm 32, arma sottoposta a sequestro.