contatore statistiche per siti
domenica, 16 giugno 2019

Parcheggio multipiano “Spaltoni”, pubblicato il bando di gara

 

 

Aperta la procedura per l’affidamento in concessione mediante project financing per la realizzazione e gestione del parcheggio multipiano in località “Spaltoni” a Gaeta. Un ulteriore passo in avanti verso la costruzione di una strategica ed attesa opera pubblica che risponde ad un’esigenza tangibile della città di Gaeta. “Un intervento epocale – afferma il Sindaco Cosmo Mitrano – che andrà a rispondere alle richieste di posti auto in una zona centralissima della nostra città e in prossimità della spiaggia di Serapo e del parco regionale di Monte Orlando. Un multipiano che inserito in uno spazio pubblico, sarà realizzato con un corretto inserimento paesaggistico ed ambientale. 350 posti auto circa e 7 stalli per i pullman in località Spaltoni, al servizio della città e della sua economia, sopratutto turistica, 365 giorni l’anno, per un’infrastruttura vitale per la città di Gaeta, e situata in posizione strategica”. 

Un multipiano avveniristico, con tre livelli di parcheggio interrati, un’opera dal costo complessivo di oltre 9 milioni di €, dove il Comune di Gaeta partecipa  con proprie risorse pari a 4milioni e 200mila € circa, che prevede la realizzazione di una piazza pedonale sopra il solaio di copertura, attrezzata con i servizi per poter diventare la porta del parco di Monte Orlando, ospitando sia gli stalli per i pullman turistici, sia i servizi di accesso al parco. Tra le scelta alla base dell’intervento anche il raggiungimento di un elevato livello di sicurezza nella circolazione interna, di sicurezza antincendio, di efficienza nella riduzione dei consumi, di illuminazione ai fini della sicurezza pedonale. Dal punto di vista urbanistico, paesaggistico ed ambientale, il progetto prevede oltre al parcheggio multipiano, la realizzazione di uno spazio pubblico in copertura, sistemato a giardino pensile e attrezzato con una serie di servizi turistici come: interscambio con le navette del parco, info-point, bar e servizi igienici. Tutti gli elementi previsti, per meglio integrarsi nel contesto ambientale, saranno realizzati in materiali leggeri e compatibili. L’entrata e l’uscita del parcheggio è individuata su due livelli diversi: alla quota inferiore, nell’attuale slargo di via Lucio Munazio Planco, adiacente l’attuale scalinata, che consentirà l’accesso al livello più basso del parcheggio. Il secondo accesso si trova al livello della piazza soprastante e sfrutta l’attuale ingresso all’area.

“Un progetto in linea con  la politica di destagionalizzazione turistica – aggiunge Mitrano – nei pressi del Santuario della SS. Trinità – Montagna Spaccata, meta di migliaia di fedeli e turisti ogni giorno dell’anno, nelle vicinanze del quartiere balneare di Serapo e a breve distanza dal Centro Storico di Gaeta S. Erasmo. Inoltre – aggiunge il primo cittadino – il multipiano Spaltoni dà il via ad un progetto di più ampio respiro finalizzato all’utilizzo di aree di sosta pubbliche, diffuse nei punti strategici del territorio comunale,  volte a migliorare la vivibilità e la viabilità cittadina. E’ la conferma della volontà della nostra Amministrazione di proseguire ed accelerare il cammino di Gaeta verso il cambiamento, verso una nuova realtà caratterizzata da un chiaro sviluppo economico e sociale”.