Il Basket Serapo ’85 esce con una dura sconfitta dal campo della Pall. Cassino determinata, in particolar modo, da una sterilità offensiva pesante ( solo 19 punti messi a referto) nei primi 20′ minuti di gioco che hanno permesso alla squadra di casa di volare sul +17 all’intervallo: crisi offensiva che di conseguenza ha reso inutile lo sforzo difensivo    a tratti rimarchevole. Ed è proprio con la difesa che la squadra biancoverde prova a ritornare in partita nella ripresa arrivando fino al -10, ma errori grossolani ed un chirurgico Ausiello chiudono la porta ad una rimonta a cui la squadra gaetana, ha poco creduto.
Va in archivio un’anno dove la compagine biancoverde trovasi al penultimo posto in classifica con sole due vittorie all’attivo: alle difficoltà incontrate, sotto molti aspetti previste, bisognerà rispondere con il lavoro ed il carattere, quest’ultimo visto poco in quest’ultima gara.

BASKET CASSINO – BASKET SERAPO 76-58 ( 21-9;36-19;58-32)
BASKET CASSINO: Barella, Granata 7, D’Annolfo, Pagano 6, Niccolai 13, Ausiello 33, De Santis, La Mura 6, Odone 3, Lena 8, De Rosa, Pugnatelli. Coach: Pagano
BASKET SERAPO: Di Dia 3, Reale, Richotti 7, Di Ciaccio n.e., Scampone 9, Giannetti n.e, Norbedo 17, Valente F. 4, Antetonaso J. n.e, Antetomaso M. 2, Valente L. 16. Coach: Cianciaruso