contatore statistiche per siti
martedì, 19 novembre 2019

Spauracchio Merano per la MFoods Carburex Gaeta

 

 

Prima trasferta stagionale per la MFoods Carburex Gaeta che sabato affronterà in Alto Adige l’Alperia Merano. Roster ampiamente rivisitato quello dei Diavoli Neri, che hanno dovuto fronteggiare l’esodo ad Appiano di atleti quali Raffl, Trojer Hofer, Brantsch e Slijepcevic, oltre alle partenze di Pavlovic, Starcevic e Dal Medico, con gli arrivi di Martelli, Martini e dei due terzini Curic e Petricevic, subito decisivi nel match inaugurale vinto a Fasano. Graditi ritorni quelli del portiere Christianell e dell’ala destra Leo Prantner, classe 2001 campione di Germania nella scorsa stagione con la formazione Under 19 del Flensburg.

Insieme a Leo, torna sulla panchina dei bianconeri anche papà Jurgen, volto storico del club termale e della Nazionale, alla guida di un team giovane che fa della velocità e della grinta i suoi punti di forza.
Fari puntati sull’altro Prantner in rosa, Max, vero spauracchio della difesa gaetana nello scorso campionato ed Eschgfaller, migliori in campo nel trionfo in terra pugliese.
In casa Gaeta il successo contro Trieste ha galvanizzato l’ambiente, ma Coach Onelli ha subito voluto riportare tutti con i piedi per terra ed in settimana ha incentrato le sedute d’allenamento su una fase difensiva che, sebbene i soli 22 gol subiti, ancora non convince pienamente il tecnico biancorosso, alla ricerca di un giusto equilibrio che possa dimostrare il vero potenziale della squadra, oltre a far centrare una vittoria che possa far proseguire la cavalcata dello Sporting e far conservare al club la vetta della classifica.
 
“Sabato ci aspetta una partita molto impegnativa – esordisce Gabriele Randes – conosciamo bene la caratura dell’avversario e per tal motivo stiamo lavorando duro sin da lunedì. Il Mister sta preparando la partita nel minimo dettaglio, perché vogliamo ottenere punti importanti in un campo dove non è mai facile giocare. Daremo tutto per continuare la nostra corsa e conservare il primato!”
 
Fischio d’inizio alle ore 19 di sabato 14 settembre al PalaWolf di Merano (BZ) con direzione arbitrale affidata alla coppia Prandi-Ambrosetti. Diretta streaming su Pallamano TV e sulle pagine Facebook dei due club.